titolo della prova

"HELLENiQ ENERGY" è il nuovo nome del Gruppo ELPE

«HELLENiQ ENERGIA» la nuova denominazione del Gruppo ELPE

L'inaugurazione è avvenuta

della nuova corporate identity del Gruppo storico

Cambia pagina, con nuovo nome e aggiornamento radicale dell'immagine per il PETROLIO GRECO, con il Il management del Gruppo per presentare ufficialmente la nuova corporate identity, che fa parte del totale rebranding della società. IL nome “ENERGIA HELLENiQ”, si riferisce direttamente a pesante eredità del Gruppo, ma anche dentro la sua volontà di evolversi nell'energia "intelligente" domani, le fonti alternative e l'economia a basse emissioni.

Dopo 64 anni pieni di successo con una forte crescita, ma anche un sostegno sostanziale per l'economia greca, il nuova corporate identity del Gruppo sigilli e tipicamente lei rapida attuazione della pianificazione strategica “Vision 2025”. iniziato nel 2021. L'obiettivo è inaugurare una nuova era di dinamiche sviluppo sostenibile, con la realizzazione di importanti progetti di trasformazione e ammodernamento delle raffinerie, il rapido sviluppo delle Fonti Rinnovabili e dell'energia “verde”, ma anche l'ingresso in nuovi mercati e prodotti. Come annunciato, il completamento della prima fase di tale piano strategico ha previsto il cambio del marchio, del logo e della corporate identity del Gruppo. La presentazione è avvenuta presso il Centro Culturale “Hellenic World”, in un evento a cui ha partecipato il Ministro dell'Ambiente e dell'Energia, Kostas Skrekas, mentre vi hanno partecipato numerosi ospiti e rappresentanti della comunità imprenditoriale.

Al centro del nuovo logo del Gruppo rimane la piccola stella luminosa, come scintilla di creazione ed elemento guida nella nuova era. Le linee orizzontali blu e bianche ispirate alla bandiera greca sono state trasformate in un'increspatura che ricorda un'onda di energia. Gran parte del nome fa riferimento alla grecità e all'eredità del nome precedente, mentre la fine della prima parola si riferisce al futuro della transizione energetica e alla fornitura di soluzioni energetiche "intelligenti". H ultima parola"ENERGIA» indica l'evoluzione, da compagnia petrolifera a organizzazione che sarà attiva nell'intero spettro energetico, integrando criteri ESG nel proprio funzionamento, ma anche nelle priorità future della strategia di sviluppo sostenibile.

Durante il suo intervento durante questo evento speciale l'amministratore delegato di "HELLENiQ ENERGIA", Andrea Siamisi, ha proceduto alla presentazione della nuova corporate identity, dichiarando: "Progettiamo e implementiamo un futuro più pulito e sostenibile per tutti. Così come cambia il mercato dell'energia, anche noi per promuovere forme di energia più pulite. "HELLENiQ ENERGY" cerca di continuare il suo ottimo corso e di essere un'azienda modello in Grecia, guidando gli sviluppi e contribuendo allo sviluppo verde del paese e alla transizione energetica. Ma allo stesso tempo, è altrettanto importante adattare le sue attività tradizionali a un nuovo ambiente e continuare a essere un pilastro fondamentale della sicurezza dell'approvvigionamento, soprattutto in tempi come quello che stiamo attraversando. I nostri obiettivi per ridurre sostanzialmente la nostra impronta ambientale sono ambiziosi, ma realizzabili, al fine di contribuire efficacemente ad affrontare le conseguenze del cambiamento climatico. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto e partecipano a questo percorso e soprattutto gli azionisti, i dirigenti e tutti i dipendenti del Gruppo, ma anche i nostri clienti e partner, che sono parte integrante della nostra attività. Il percorso non sarà sempre facile, ma l'obiettivo deve rimanere costante. Con responsabilità e voglia di creare, ma anche con la nuova immagine aziendale rinnovata che ci offre una nuova prospettiva, alimentiamo il domani che tutti meritiamo".

Da parte sua, il Presidente del Gruppo"HELLENiQ ENERGIA", ha sottolineato in modo caratteristico Ioannis Papathanasiou: "Dietro di noi abbiamo 64 anni di progresso esemplare, con il nostro Gruppo che gioca un ruolo di primo piano nella vita imprenditoriale locale. Oggi ridefiniamo la nostra identità aziendale, con un nuovo nome che rappresenta un'Organizzazione che continua a scrivere la sua storia, con una chiara visione per il futuro. Vogliamo che la Grecia sia all'avanguardia degli sviluppi europei nel campo dell'energia. Da parte nostra, ci impegniamo ad assumere il ruolo che ci è stato assegnato come azienda leader nel Paese, con una forte impronta di sviluppo e una forte coscienza nazionale e sociale. I vantaggi ora visibili e misurabili della nostra nuova strategia aziendale ci consentono di essere ottimisti e guardare avanti a una crescita ancora più dinamica. Andiamo avanti con la giusta pianificazione, la certezza delle risorse necessarie, la volontà, la passione, la determinazione e, soprattutto, la forza dei dipendenti del Gruppo che condividono la nostra visione, la servono quotidianamente nella pratica e che ringrazio di cuore il loro contributo».

Poi il Ministro dell'Energia e dell'Ambiente, Sig. Kostas Skrekas, si è dichiarato pienamente soddisfatto dell'ottima performance del Gruppo a tutti i livelli e del suo supporto a lungo termine per il raggiungimento degli obiettivi energetici del Paese, rilevando: "Il cambio di nome e immagine aziendale di ELPE segna la sua evoluzione in un Gruppo integrato di produzione e commercializzazione di tutte le forme di energia, con particolare attenzione alla sua impronta ambientale. Sottolinea le fonti energetiche alternative come le FER, esamina e sviluppa nuove importanti attività pionieristiche come l'idrogeno, potenziando allo stesso tempo le attività esistenti ed economicamente importanti nei prodotti petroliferi, con l'obiettivo di incorporare combustibili di nuova generazione con un'impronta di carbonio ridotta. La strategia di trasformazione di ELPE è il più grande investimento per domani".

IL la nuova identità aziendale è stata approvata all'unanimità alle ore 12 di martedì 20 settembre 2022, alle Assemblea Straordinaria degli Azionisti, mentre successivamente è stato presentato a tutta la Direzione e al personale, in Grecia e all'estero.



Ducati World Première 2023 Episodio 2: Pronti per di più?

15 settembre | 17:00 | Ducati.com

Nella seconda puntata della webserie Anteprima mondiale Ducati 2023, Ducati presenterà un nuovo modello dal carattere sportivo che punta su piacere di guida e divertimento.

Nella seconda puntata della webserie Anteprima mondiale Ducati 2023, Ducati presenterà un nuovo modello dal carattere sportivo che punta su piacere di guida e divertimento.


Verranno presentati tutti i dettagli sulla bici giovedì 15 settembre alle 17:00 nel Ducati.com e sul suo canale Ducati nel Youtube


Il Comunicato Stampa contenente informazioni e immagini sulla moto sarà disponibile all'indirizzo Ducati Media House dopo l'inizio dell'episodio.

# DucatiWorldPremiere #Ducati2023

Intracom Telecom e MAS SA intraprendono il progetto di implementazione dell'Energy Control Center di DEDDIE

Atene, Grecia – 14 settembre 2022 - Intracom Telecom, fornitore internazionale di sistemi e soluzioni di telecomunicazioni, ha annunciato l'avvio di un progetto congiunto con MAS SA, società leader di soluzioni software nel campo dell'energia, per la realizzazione degli Energy Control Centers (ECC) di DEDDIE, di importo a 6.312,640 euro.

Il progetto prevede lo studio, l'approvvigionamento, l'installazione di apparecchiature e software e la fornitura di servizi per l'implementazione, la messa in servizio e il supporto dei Centri di Controllo Energetico, nonché la loro manutenzione per tre anni dalla data di completamento del progetto.

Il completamento del progetto è previsto in 66 mesi e sarà completamente integrato nel Sistema Informativo aziendale esistente dell'Operatore MDN (Isole Non Interconnesse), coprendo le esigenze operative del Sistema Elettrico (SI) di Rodi e del Sistema Elettrico Centrale di Atene.

Intracom Telecom utilizzerà i suoi sistemi IT&C, Cyber Security e Data Warehouse / Management Information e Helpdesk, mentre MAS SA fornisce rispettivamente l'innovativo Energy Management System, Market Management ( Market Management System) e Substation Automation & Control tramite RTU .

Il Sig. Nikolaos Velentzas, Direttore Generale del Settore Servizi di Intracom Telecom, ha osservato: "Le nostre tecnologie innovative, l'efficienza dei nostri sistemi e la nostra pluriennale esperienza nell'integrazione di sistemi in progetti di complessità complessa contribuiscono allo sviluppo e all'implementazione di soluzioni che supportano gli Energy Control Center nel miglior modo possibile sia dal punto di vista tecnico che finanziario".

Il Sig. Theofanis Anagnostopoulos, Direttore delle Soluzioni Software presso MAS EUROPE, ha osservato: "La nostra posizione di prima azienda greca ad aver sviluppato una soluzione software olistica innovativa nella gestione dei sistemi energetici, così come la nostra lunga esperienza in un'ampia gamma di progetti e servizi nel campo dell'energia, è una garanzia per la fornitura di Sistemi di Gestione dell'Energia standard e Sistema di Gestione del Mercato che coprono tutte le esigenze di un moderno Centro di Controllo dell'Energia".

 

A proposito di MAS SA.
MASA SA è un'azienda tecnologica leader che offre soluzioni olistiche nel campo dell'energia. È specializzata nella progettazione e sviluppo di soluzioni avanzate di automazione, controllo e gestione dell'energia. Con oltre 45 anni di esperienza nel settore energetico, MAS SA. ha sviluppato l'ecosistema energetico digitale ACROSS®, che offre una gestione olistica delle attività della catena energetica in tempo reale. Con applicazioni specializzate come Virtual Power Plant (Generation, Energy & Market Management), Squilibrio Management, Microgrid Energy Management, Prosumer Management, Electric Vehicle Charging Suites, per il mercato del bilanciamento energetico e E-Mobility, copre le attività dall'esercizio della produzione stoccaggio di unità e impianti, dal mercato all'ingrosso, fino al consumatore finale. Con sede in Grecia, l'azienda opera in 26 paesi fornendo soluzioni specializzate per la transizione energetica digitale. Per maggiori informazioni visitare il sito www.maseurope.com

Informazioni su Intracom Telecom
Intracom Telecom è un fornitore internazionale di sistemi e soluzioni di telecomunicazioni con una presenza sul mercato da oltre 40 anni. L'azienda innova nei settori del backhaul di piccole stazioni base a celle e della trasmissione wireless e dell'accesso a banda larga delle reti di 5a generazione (5G), avendo sviluppato e installato sistemi radio a pacchetto point e multipoint a livello internazionale. Inoltre, Intracom Telecom offre una suite competitiva di soluzioni software che aiutano ad aumentare la redditività e una gamma completa di servizi IT e di comunicazione, con particolare attenzione a IoT, SDN/NFV, big data e intelligence basata sui dati, oltre a Smart City soluzioni. L'azienda è attiva anche nel settore dell'Energia, puntando su soluzioni di smart metering e IT integrate. Intracom Telecom dispone inoltre di sistemi di sicurezza integrati per la protezione delle infrastrutture critiche e la sorveglianza delle frontiere. L'azienda vanta una vasta esperienza e una comprovata esperienza nel mercato, al servizio di operatori fissi e mobili, enti pubblici, grandi enti pubblici e imprese private. Intracom Telecom dispone di strutture di ricerca e sviluppo e produzione proprietarie e mantiene filiali in tutto il mondo. Per maggiori informazioni visitare il sito www.intracom-telecom.com

Informazioni per gli editori
Alexandros Tarnaris, Direttore Marketing e Comunicazione di Intracom Telecom
Tel. 210-667-7027, e-mail: [email protected]

Donazione di attrezzature tecnologiche per l'aggiornamento digitale delle scuole della Prefettura di Fthiotida

 

COMUNICATO STAMPA

Marousi, 14 settembre 2022



PETROLIO GRECO dalla parte degli studenti di Fthiotida

Donazione di attrezzature tecnologiche a 66 scuole primarie e secondarie

Paralleli azioni di elevata responsabilità sociale implementato anche quest'anno HELLENIC PETROLEUM Group nella prefettura di Fthiotida, che si è ritrovata al centro della sua organizzazione "ECO Acropoli Rally 2022” che è stato condotto con Principale sponsor di EKO.

Il Gruppo, fedele al proprio impegno a sostegno continuo delle comunità locali e delle nuove generazioni, ha contribuito a questo potenziamento digitale delle scuole della prefettura, donazione di attrezzature tecnologiche nell'ambito dell'attuazione del proprio programma di Responsabilità d'Impresa. Questa azione segue la donazione dello scorso anno di un'auto elettrica a sette posti e di una stazione di ricarica per auto elettriche, in modo che i bambini e il personale del Centro di protezione sociale della Grecia centrale possano muoversi comodamente e in sicurezza, con un veicolo ecologico.

IL cerimonia di consegna delle apparecchiature tecnologiche si è svolta domenica 11 settembre, alle ore 19:00 Direzione dell'Educazione Regionale della Grecia Centrale, alla presenza dell'Amministratore Delegato del Gruppo, Andrea Siamisi, e il ministro delle finanze, Cristo Staikouras, che ha poi visitato le unità della scuola primaria e secondaria a Fthiotida, dove è stata distribuita l'attrezzatura.

Nello specifico, il Gruppo ha fornito 66 scuole di istruzione primaria e secondaria con laptop, sistemi di proiezione e lavagne interattive. Tra queste, 57 Scuole Primarie di cui 2 Scuole di Educazione Speciale, il Liceo Ecclesiastico di Lamia, ma anche altre 8 Scuole Superiori - 6 Generali e 2 Professionali.

IL L'amministratore delegato del Gruppo ELPE, Andreas Siamisii, ha sottolineato: "In HELLENIC PETROLEUM Group, sostenere i giovani è sempre stata la nostra priorità. In occasione dell'EKO Acropolis Rally di Lamia, si è proceduto al potenziamento delle infrastrutture tecnologiche delle scuole di Fthiotida, in modo che gli studenti della regione abbiano l'opportunità di raccogliere i benefici educativi offerti dalla tecnologia odierna. Il nostro Gruppo continua ad essere saldamente al fianco della comunità studentesca ed educativa per migliorare le condizioni di insegnamento, investendo - con azioni e iniziative specifiche - nel futuro del Paese e nelle prospettive professionali dei nostri giovani".

Lo ha affermato il ministro delle finanze Christos Staikouras: «Come annunciato 10 giorni fa, il Gruppo HELLENIC PETROLEUM, nell'ambito del Rally dell'Acropoli, tra le altre iniziative, ha deciso di procedere anche quest'anno in un atto straordinario di alta responsabilità sociale d'impresa, adottando la mia proposta in merito, dopo la relativa collaborazione che ho avuto con la direzione regionale dell'istruzione primaria e secondaria della Grecia centrale. L'attrezzatura viene consegnata puntualmente alle nostre scuole, con l'inizio del nuovo anno scolastico. Vorrei ringraziare il Gruppo, sia per questo atto di concreta solidarietà verso i nostri studenti e la comunità educativa, sia per la velocità di attuazione dell'atto".

NUOVA MOTO GUZZI V100 MANDELLO DISPONIBILE A PRESTO

LA PRENOTAZIONE INIZIA IL 12 SETTEMBRE ONLINE SU MOTOGUZZI.COM

IL NUOVO ROADSTER DEL MARCHIO EAGLE, CON IL NUOVO MOTORE COMPACT BLOCK E RICCO DI TECNOLOGIE AVANZATE, SARÀ DISPONIBILE NEI PUNTI VENDITA DA INIZIO NOVEMBRE

L'attesa è finita! Arriva finalmente sul mercato la nuova Moto Guzzi V100 Mandello, la moto del futuro dell'aquila e dal 12 settembre apre il pre-booking online al MOTOGUZZI.COM.

In fase di prenotazione si può scegliere tra le due versioni disponibili, che si differenziano per grafica e dotazioni: Moto Guzzi V100 Mandello, con un equipaggiamento di base molto ricco e Moto Guzzi V100 Mandello S, che raggiunge un livello ancora più elevato di dotazioni e tecnologia.

La Moto Guzzi V100 Mandello, nelle colorazioni Bianco Polare e rosso Magma rosso, disponibile al prezzo indicativo di 15.499 €.
La Moto Guzzi V100 Mandello S, nella tonalità iconica verde verde 2121 e sport grigio Grigio Avanguardia, disponibile al prezzo indicativo di 17.999 €.

Moto Guzzi V100 Mandello
La Moto Guzzi V100 Mandello apre un capitolo completamente nuovo nella storia di Moto Guzzi. Una moto che esce dagli schemi delle categorie conosciute, unendo la flessibilità su percorsi divertenti e tortuosi con l'innata propensione al viaggio che si nasconde in ogni Moto Guzzi.
Una Moto Guzzi senza precedenti, caratterizzata da tecnologie all'avanguardia, una porta aperta sul futuro del marchio grazie all'adozione di soluzioni tecniche innovative e caratteristiche aerodinamiche. La V100 Mandello è pioniere nel design che, come sempre, parte dall'evoluzione dell'unico ed ineguagliabile motore bicilindrico. Linee che non hanno nulla di nostalgico, ma interpretano in chiave moderna i noti capisaldi della cifra stilistica di Moto Guzzi. Una svolta nella storia del marchio, che presenta per la prima volta molte importanti novità tecnologiche: la prima moto con aerodinamica adattiva, la prima Moto Guzzi dotata di piattaforma inerziale a sei assi, Cornering ABS, sospensioni semi-attive e cambio rapido , sono solo i più importanti.
La V100 Mandello è anche la prima Moto Guzzi ad essere alimentata dal nuovo motore “compact block”, con caratteristiche tecniche avanzate. La tradizione è rispettata dall'architettura del bicilindrico trasversale a V di 90°, che garantisce questo modo unico di erogare la coppia e quell'inimitabile sound Moto Guzzi, ma in realtà è completamente nuovo e ha prestazioni innegabilmente eccellenti: la potenza è 115 CV e la coppia è di 105 Nm, con l'82% disponibile già a 3.500 giri/min.

 

Scopri di più sul sito di Moto Guzzi
👉 https://www.motoguzzi.com/gr_EL/v100-mandello/

La Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è andata sold out in poche ore

Tutte le unità disponibili dell'edizione numerata e limitata di 630 + 63 motociclette Ducati Streetfighter V4 Lamborghini sono state vendute in poche ore.


Il nuovo modello è il risultato di un'altra collaborazione tra Ducati e Lamborghini, che è stata anche la protagonista principale della prima puntata della web series Ducati World Premiere (collegamento).

La moto è stata svelata dal vivo da Pecco Bagnaia sul circuito Marco Simoncelli di Misano World Circuit, aprendo un weekend da sogno per i Ducatisti, che ha visto Bagnaia trionfare al Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini, cogliendo la sua quarta vittoria consecutiva nel Campionato del Mondo MotoGP. In questa occasione il Ducati Lenovo Team Desmosedici è sceso in pista con il supporto dell'azienda di Sant'Agata Bolognese in carena, cosa che continuerà a fare fino a fine stagione.


Francesco Milicia, Ducati Vice President Global Sales & After Sales ha dichiarato: “La Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è un traguardo unico, capace di esprimere una combinazione estrema di guida sportiva, look accattivante e rarità.

Fin dal primo schizzo credevamo che questa bici potesse diventare un oggetto da collezione. E la reazione del pubblico di Misano, quando Pecco Bagnaia lo ha rivelato, ci ha dato la certezza che sarà così. Le sue consegne inizieranno ad aprile 2023 e siamo molto felici per i Ducatisti che hanno già effettuato gli ordini per questa moto incredibilmente bella. Sappiamo anche che nel caso dello Streetfighter V4 Lamborghini, alcuni acquirenti entusiasti non sono stati in grado di ordinarlo e di esaudire il loro desiderio. Ma Ducati intende continuare a costruire ancora più moto di questo tipo. E quindi siamo sicuri che in futuro avranno l'opportunità di realizzare il loro sogno".

Fin dall'inizio dell'ideazione della Ducati Streetfighter V4 Lamborghini, la motocicletta divenne subito oggetto del desiderio sia dei collezionisti che degli amici fanatici dell'azienda. E il risultato dell'esaurimento delle unità disponibili in poche ore, conferma il dinamismo e l'attrazione esercitati dalla collaborazione tra le due rinomate aziende che caratterizzano la Motor Valley italiana. Nel 2021 il lavoro congiunto tra loro ha portato alla realizzazione della Lamborghini Diavel 1260 in edizione limitata, una moto che ha conquistato gli appassionati di due ruote di tutto il mondo.


IL Ducati Streetfighter V4 Lamborghini utilizza la Panigale V4 S del 2023 come base, su cui il Centro Stile Ducati ha incorporato vari elementi distintivi della Lamborghini Huracán STO, insieme ad alcuni componenti unici.

Le ruote forgiate, con quella posteriore dotata di bullone di chiusura centrale in titanio, così come il pacchetto aerodinamico completamente ridisegnato realizzato con la stessa fibra di carbonio utilizzata sulle supercar Lamborghini, sono tutti ispirati a dettagli visti anche sulla Huracán STO.

Contemporaneamente alle 630 unità nelle tonalità Verde Citrea / Arancio Dac come quelle viste sulla Huracán STO, Ducati ha introdotto anche la serie Speciale Clienti. Si tratta di una versione ancora più speciale della moto, in soli 63 esemplari, che sarà messa a disposizione dei clienti Lamborghini. Questi clienti, in collaborazione con il Centro Stile Ducati, avranno la possibilità di personalizzare la propria Ducati Streetfighter V4 Lamborghini Speciale Clienti con colori su plastiche e cerchi, gli stessi della loro Lamborghini.

Nel Canale YouTube Ducati ce n'è uno molto bello video della nuova Ducati Streetfighter V4 Lamborghini insieme alla Lamborghini Huracán STO, nonché uno colloquio con i Direttori del Centro Stile Ducati, Andrea Ferraresi e del Centro Stile Lamborghini, Mitja Borkert, che ci svelano i piani per la creazione e lo sviluppo di questa entusiasmante ed unica moto.

# DucatiStreetfighterV4Lamborghini #TheUnexpectedFormula

Per Di più informazione:

Dimitris Agrafiotis: 210-9981119, [email protected]

Vicky Karadimou: 210-9981166, vicky.karadimou@cosmocar.gr

DAB HA CONSEGNATO IL PRIMO F-16 VIPER AGGIORNATO ALL'AIR FORCE

H Hellenic Aviation Industry ha consegnato oggi all'Air Force le prime due versioni aggiornate Vipera, jet da combattimento all'avanguardia F-16.

La cerimonia si è svolta presso le strutture EAB di Tanagra, alla presenza del Ministro della Difesa Nazionale, Sig. Nikos Panagiotopoulos, del Ministro delle Finanze, Sig. Christos Staikouras, del Ministro dello Sviluppo, Sig. Adonis Georgiadis, del Vice Ministro della Difesa nazionale, Nikos Hardalia, l'ambasciatore degli Stati Uniti in Grecia, George Tsouni, nonché la leadership delle forze armate.

L'aereo aggiornato ha rullato al 114th Fighter Wing ed è decollato diretto al 115th Fighter Wing a Souda, Creta, dove ora avranno sede.

Il programma per l'aggiornamento dei due velivoli F-16 Bloccare 52+ e 52+ Avanzate dell'Aeronautica Militare in estradizione Vipera è stato accuratamente osservato, mentre tutti i controlli di volo sono stati giudicati completamente riusciti. L'ODA sta portando avanti il programma a un ritmo rapido per "corazzare" la nostra Air Force con tutti gli 83 velivoli dello stesso tipo entro il 2027.

Nei prossimi quattro mesi, fino alla fine dell'anno, ODA consegnerà altri quattro velivoli. Grazie all'eccellente istruzione e formazione del personale esecutivo della Compagnia, questi velivoli sono la versione più avanzata in Europa e in un momento molto critico per le nostre questioni nazionali stanno cambiando gli equilibri nell'Egeo.

Il ministro della Difesa, sig. Nikos Panagiotopoulos, nel suo intervento ha inviato un messaggio clamoroso a coloro che mettono in discussione i diritti sovrani del Paese: "Promuoviamo la sicurezza nel Mediterraneo orientale contro qualsiasi aspirante avversario, siamo coperti dalle ali dell'Aeronautica Forza."

L'amministratore delegato di EAB, D. Papakostas, ha espresso la sua fiducia nel potenziale illimitato della società: "Con il vostro supporto, l'industria aeronautica greca sta crescendo con l'unico obiettivo di difendere la nostra sovranità nazionale. Siamo qui per rendere orgogliosi tutti i greci".

Da parte sua, il capo di stato maggiore della Difesa nazionale, il generale Konstantinos Floros, ha sottolineato tra l'altro: "Qualsiasi consigliere dovrebbe pensarci se ha intenzione di sfidare la sua fortuna. I cieli erano, sono e saranno nostri. Continua a fare quello che devi fare", mentre il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Vice Ammiraglio Themistocles Bourolias, ha osservato: "Presto il rumore dei motori coprirà i nostri discorsi, appesantirà la nostra udibilità, ma non dimenticare che è il suono che ogni cittadino greco anela sentire sopra di sé in preda al dolore del territorio greco, è il suono della libertà».

L'ambasciatore americano, George Tsounis, si è dichiarato completamente soddisfatto della cooperazione della Lockheed Martin con l'Oda, mentre ha fatto riferimento anche all'accordo di difesa Grecia-USA, sottolineando che esso "aumenta l'interoperabilità e la sicurezza". "La pace e la stabilità nel Mediterraneo orientale", ha affermato, "è un principio fondamentale per gli Stati Uniti".

Il presidente dell'industria aeronautica ellenica, tenente generale (M) e.a., Ioannis Koutras, ha sottolineato che "EAB, i dipendenti e la direzione operano solo con l'interesse nazionale e l'evidenziazione dell'enorme potenziale di un'industria aeronautica greca pionieristica e innovativa con una portata internazionale".

Infine, il suo vicepresidente per le attività commerciali internazionali Lockheed Martino Aeronautica Internazionale, Mr. Denis Plessas, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Oggi è un grande giorno per tutti noi della Lockheed Martin poiché assistiamo ai progressi positivi del programma di aggiornamento dell'F-16 con la consegna dei primi due F-16 aggiornati al Versione vipera. Ciò dimostra l'eccellente cooperazione con l'Air Force, il Ministero della Difesa Nazionale e, naturalmente, l'ODA che ha consegnato i primi caccia aggiornati nei tempi previsti, nonché con l'US Air Force".

La cerimonia di consacrazione è stata officiata dal metropolita di Tebe, Levadeia e Avlis, ecc. Giorgio.

Incontri aziendali online con l'azienda italiana di cosmetici Cliven

LCA -LABORATORI DI CHIMICA APPLICATA- nasce nel 1958 a Milano e da oltre 60 anni è leader nella produzione di cosmetici e prodotti per l'igiene personale con il marchio CLIVEN (https://cliven-italy.com/)

I cosmetici CLIVEN, frutto di una continua ricerca e in accordo con le tendenze del mercato e le esigenze dei consumatori, sono presenti nel mercato nazionale così come in quello internazionale.

PRODOTTI

  • Creme viso/occhi
  • Creme per il corpo
  • Bagnoschiuma
  • Shampoo – condizionatore
  • Deodoranti
  • Creme solari

Volendo ampliare la propria presenza nel mercato greco, attraverso la nostra Camera, terrà incontri con imprenditori greci del settore, il 14 e 15 settembre, attraverso la piattaforma ZOOM.

Un collaboratore della nostra Camera coordinerà e tradurrà la tua comunicazione con il rappresentante dell'azienda italiana.

Se sei interessato, faccelo sapere contattandoci al tel. 210.7213209 o inviando una mail (all'indirizzo [email protected]) con i dati della tua azienda e il giorno e l'ora che fa per te in modo che possiamo inviarti il relativo LINK per l'incontro.

INCONTRI D'AFFARI CON AGENTI ITALIANI – PROMOZIONE DEI PRODOTTI GRECI NEL MERCATO ITALIANO

PARTECIPAZIONE A B2B BUSINESS MEETING CON AGENTI ITALIANI – MILANO (ITALIA)

17 e 18 novembre 2022

PER LE IMPRESE GRECHE CON INTERESSE DI ESPORTAZIONE NEL MERCATO ITALIANO

Il 17 e 18 novembre 2022, con una presenza fisica, incontriamo ora a Milano gli agenti italiani per la promozione dei prodotti e servizi greci nel mercato italiano.

VIENI A PORTARE I PRODOTTI GRECI PIÙ VICINI AL MERCATO ITALIANO.

Cari membri, cari partner

In continuità con il programma "EXPORT MORE GREECE", la Camera ellenica italiana di Atene organizza b 2 b incontri con gli agenti italiani il 17 e 18 novembre 2022.

Gli incontri si terranno in collaborazione con Agenti 321/ Forum Agenti, una delle più grandi associazioni di agenti in Italia presso NH Milano Congress Center – Strada 2a – 20090 Assago Milano)

Il nostro obiettivo è promuovere prodotti e servizi greci e trovare partnership nel mercato italiano.

Per ogni azienda greca interessata a partecipare alla missione, verranno anticipati incontri mirati con agenti italiani al fine di avviare opportunità e procedure di cooperazione.

La missione sarà accompagnata dal Segretario Generale della nostra Camera, il Sig. Panagiotis Vamvakaris.

Chiediamo alle aziende interessate di contattare i nostri uffici al Tel. 210.7213209 (Sig. Mario Giannotti) o alle email: [email protected][email protected] per maggiori informazioni e il costo di partecipazione.

Registra la tua partecipazione e dai alla tua azienda l'opportunità di avvicinarsi al mercato italiano ed essere il canale di comunicazione con i tuoi futuri rappresentanti commerciali.

Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda o informazione aggiuntiva.

Camera greco-italiana di Atene

t.0030.210.7213209

[email protected]

www.italia.gr

Riconoscimento onorario al Gruppo Ferrovie Dello Stato Italiane dalla Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene

Il Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene Cav. Ioannis Tsamichas e i membri del Consiglio di Amministrazione con la S.E Ambasciatrice d’Italia in Grecia, Patrizia Falcinelli , hanno consegnato un riconoscimento onorario al Gruppo FS ITALIANE, alla presenza del Ministro delle Finanze greco Christos Staikouras e del Ministro delle Finanze Italiano Daniele Franco, nonché di Costas Karamanlis, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il Gruppo FS ITALIANE, in collaborazione con HELLENIC TRAIN, ha lanciato in Grecia un “nuovo viaggio” verso la ripresa e la resilienza, guidato dalla mobilità sostenibile e movimentazione inter-locale.

Il riconoscimento onorario è stato conferito in occasione dell’evento organizzato da Hellenic Train venerdì 1° luglio 2022, presso la sede centrale di Atene.

Il premio è stato ritirato a nome del Gruppo FS Italiane dall’Amministratore Delegato Luigi Ferraris.

Il Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene Cav. Ioannis Tsamichas ha sottolineato che "Grecia e Italia sono unite da una lunga tradizione di stretta collaborazione imprenditoriale che tende a intensificarsi negli ultimi anni. Abbiamo davanti a noi un ampio campo di cooperazione per le imprese greche e italiane in settori come l’energia, i trasporti, ecc. Un ottimo esempio di cooperazione promettente e di innovazione con un contributo significativo al Paese è quello del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane con HELLENIC TRAIN" .

Il Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene Cav. Avv. I. Tsamichas ha sottolineato l’incremento della dinamica della collaborazione Italo-Ellenica a livello commerciale nell’ambito del Forum digitale dell’Associazione degli Esportatori panellenici

Il Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene, Cav. Avv. Ioannis Tsamichas, ha partecipato al Forum Digitale “Nuovi Strumenti Innovativi finalizzati all’Espansività, agli Investimenti-Finanziamenti” organizzato dall’Associazione degli Esportatori panellenici (AEP) svoltosi il 24.06.2022 e patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero dello Sviluppo & Investimenti e dalla Camera di Commercio e Industria di Atene. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’AEP nel contesto odierno alquanto avverso dell’economia mondiale, al fine di esporre e far emergere gli aspetti occulti degli strumenti finanziari che gli Esportatori greci hanno a loro disposizione, provenienti dal nuovo Quadro Strategico Nazionale di Riferimento 2021-2027 e dal Progetto Strategico Nazionale di Espansività 2022.

Il Cav. Avv. Tsamichas, nel suo discorso nell’ambito della tematica “Camere di Commercio: Pilastri di Sviluppo ed Espansività”, dopo aver ringraziato la Presidente dell’Associazione degli Esportatori panellenici, Sig.ra Cristina Sakellaridi, ha sottolineato che i legami imprenditoriali fra la Grecia e l’Italia sono inconfutabilmente duraturi, considerando che l’Italia costituisce la destinazione principale delle esportazioni dei prodotti greci.

Nell’ultimo decennio, il settore dell’energia in Grecia e soprattutto quello dell’energia verde e delle fonti di energia rinnovabili, come impianti fotovoltaici di notevole entità e parchi eolici offshore, attirano l’interesse delle maggiori società italiane, ha evidenziato il Cav. Avv. Tsamichas, aggiungendo che l’avviamento dell’EastMed rappresenta il catalizzatore della sicurezza nella fornitura di gas naturale nell’UE.

Ci si attende un’imminente intensificazione della collaborazione fra Grecia e Italia, considerando che l’area orientale del Mediterraneo sarà l’epicentro della carta geografica energetica e la Grecia assumerà il ruolo di un importante nodo strategico, ha affermato concludendo il Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene.

Guarda qui il discorso del Presidente della Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene Cav. Ioannis Tsamichas:

In merito alla Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene

La Camera di Commercio Italo-Ellenica di Atene – CCIEA fu fondata l’anno 1952 con lo scopo di sviluppare e promuovere la collaborazione economica e commerciale fra la Grecia e l’Italia. Lo Stato italiano ha ufficialmente riconosciuto l’importante contributo della Camera di Commercio allo sviluppo dei rapporti commerciali fra i due Paesi, in base alla legge 518/1970. Oggi conta più di 2000 membri e rappresenta il collaboratore più attendibile delle società italiane operanti sul mercato greco e delle imprese greche intenzionate ad espandere la propria attività in Italia, mentre come membro dell’Associazione delle Camere di Commercio italiane (Assocamerestero) è presente in 50 paesi in tutto il mondo, rafforzando l’espansività dei propri membri.