UN AMBIENTE CON SPAZI APERTI AD USO PUBBLICO. UN PUNTO D'INCONTRO PER LA COMUNITÀ, FATTO SU CULTURA, DESIGN E INGEGNERIA, CON UN FORTE FOCUS VERDE IN PIENA ARMONIA CON LE TENDENZE MODERNE. UN ESEMPIO DI SVILUPPO TECNOLOGICO DELLE MOTO TOP D'ITALIA.
LA NUOVA FABBRICA SARÀ IL FOCUS PER GLI AMICI MOTO GUZZI MA ANCHE PER I TURISTI DI TUTTO IL MONDO INTERESSATI ALLE MERAVIGLIOSE CARATTERISTICHE CHE RENDONO LE MOTO DELLA FABBRICA COSÌ UNICHE
IL RIMODELLAMENTO È STATO PROGETTATO DALL'ARCHITETTO GREG LYNN E HA TRATTO ISPIRAZIONE DAI PROGETTI INDUSTRIALI PIÙ AVANZATI D'AMERICA. IL GRUPPO PIAGGIO INTENDE COSTITUIRE MOTO GUZZI COME ESEMPIO DI ECCELLENZA MECCANICA, MA ANCHE DI DESIGN MODERNO.
IL PIANO SI BASA SU MODERNE LINEE DI DESIGN, CHE CORRISPONDONO ALLE NUOVE TENDENZE E APRONO LA STRADA VERSO IL FUTURO
LA COMMUNITY MOTO GUZZI HA AVUTO IL PRIMO TOCCO CON LA NUOVA V100 MANDELLO, PRESENTATA IN ESCLUSIVA DURANTE L'EVENTO. LINEE SORPRENDENTI, MOTORE AVANZATO E TECNOLOGIE ALL'AVANGUARDIA INAUGURANO I PROSSIMI CENTO ANNI DELLA STORIA DI MOTO GUZZI NEL MODO PIÙ IMPRESSIONANTE
"Road to 2121: I prossimi 100 anni di Moto Guzzi". Oggi è stata la presentazione a Mandello del Lario del grande progetto di manutenzione e ristrutturazione dell'area industriale, dove da un secolo vengono prodotte tutte le moto Moto Guzzi.
La ristrutturazione riguarderà l'intera fabbrica ed è stata commissionata all'architetto e designer americano di fama mondiale Greg Lynn. È un progetto futuristico, unico nel suo genere e con uno stile distintivo: un ambiente con spazi aperti ad uso pubblico. Sarà un punto di incontro per la comunità, che unisce cultura, design e ingegneria, con una forte attenzione all'ecologia, in piena armonia con le tendenze moderne.
Costante attenzione è rivolta alla sostenibilità ambientale e all'uso efficiente delle risorse disponibili. I nuovi edifici utilizzeranno le strutture esistenti, con materiali accuratamente selezionati per una gestione efficiente dell'energia, grazie a impianti fotovoltaici e materiali ecologici.
La sede sarà al centro dell'interesse degli appassionati di Moto Guzzi e dei turisti di tutto il mondo, interessati alle straordinarie caratteristiche che rendono le moto della Casa così uniche.
L'ampliamento della produzione dello stabilimento risponderà pienamente al continuo aumento della domanda e gioca un ruolo importante nell'approccio completamente nuovo alla configurazione degli stabilimenti di Mandello.
Insieme alla nuova fabbrica, il progetto include nuove strutture per conferenze che ospiteranno eventi interni ed esterni, nonché un hotel e un ristorante che completano l'ampia gamma di servizi di cui potranno usufruire i visitatori della fabbrica da tutto il mondo.
I lavori inizieranno alla fine del 2021 e si concluderanno nella prima metà del 2025.
Durante l'evento è stata presentata in esclusiva mondiale la nuova Moto Guzzi V100 Mandello. Le linee straordinarie della moto, il motore avanzato e le tecnologie all'avanguardia inaugurano i prossimi cento anni di storia di Moto Guzzi nel modo più spettacolare.
La presentazione ufficiale della nuova moto avverrà il 23 novembre 2021 all'Esposizione Internazionale EICMA che si terrà a Milano.
***
Greg Lynn è un architetto di fama mondiale e membro degli artisti statunitensi. Professore alla UCLA School of the Arts and Architecture e membro del Board of Directors del Canadian Centre for Architecture, ha ricevuto il Leone d'Oro alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2008 e un premio dell'American Academy of Arts & Letters Architecture. La sedia Ravioli da lui disegnata è in mostra nella collezione permanente del MoMA e alcuni dei suoi progetti sono stati realizzati in collaborazione con importanti aziende come Swarovski, Alessi e Vitra. La rivista Time ha inserito Greg Lynn tra le 100 persone più innovative di nel 21° secolo, mentre la rivista Forbes lo ha inserito tra i 10 architetti più influenti al mondo.

Ultime notizie