Una presenza speciale è stata data da Gruppo Cucine alla mostra "The Architect Show 3" tenutasi sabato 11 e domenica 12 dicembre al Metropolitan Expo.
Durante questi due giorni, ai visitatori del settore dell'architettura, della decorazione e dell'edilizia sono state presentate le nuove tendenze e le innovazioni tecnologiche che porteranno l'edilizia a un altro livello.
Al suo stand, i visitatori hanno avuto l'opportunità di provare la nuova app AR in realtà aumentata, sviluppata dall'azienda, che rende la progettazione della cucina un processo divertente e confortevole poiché ora tutti possono farlo da soli, comodamente da casa. Scaricando l'applicazione sullo smartphone, può, attraverso semplici passaggi, progettare la cucina che desidera in base al suo spazio e vedere in tempo reale come si adatta a lui.
Un altro miracolo tecnologico che ha colpito chi c'era è stata la presentazione della prima cucina robotica, qualcosa che sfugge alla banale cornice della quotidianità.
La mostra si è chiusa con il suo intervento Giorgio Leventakis (Giorgou Leventakis) co-proprietario e CEO dell'azienda a illustri architetti, decoratori, ingegneri civili e professionisti dell'edilizia, informandoli sulla complessità del design della cucina e su quali parametri dobbiamo tenere in considerazione per avere un risultato corretto ed ergonomico che faciliterà la vita quotidiana dell'utente.
In entrambi i giorni di fiera, Gruppo Cucine ha offerto ai partecipanti un viaggio culinario attraverso i sapori d'Italia con un menù unico preparato dagli chef del Dinner Loft.
(IL Gruppo Cucine  è un membro di supporto della Camera Greco-Italiana di Atene)

Ultime notizie